THE
ATOM
TANKS
Senza Frontiere
Dates&Events
Live @ Rivolta

17/03/2017

CS rivolta

Via F.lli Bandiera, 45

Marghera (VE)

-

Maps - more
 
Live @ TCDD

01/04/2017

TCDD

Via Tornaressa

Rustignè (TV)

-

Maps - more
 
Live @ L.O. Morion

05/05/2017

Sestiere Castello

Salizada S. Francesco

Venezia (VE)

-

Maps - more
 
Live @ OltrEconomia

02/06/2017

OltrEconomia Festival

Parco Santa Chiara

Trento (TN)

-

Maps - more
 
Up
NEWS
17/03/17

Senza Frontiere

Eccovi il terzo videoclip ufficiale degli Atom Tanks, tratto dall'ultimo EP "Na Bomba". Viviamo in un mondo che continua a creare barriere fisiche e mentali per permettere ai pochi di poter governare sugli altri. I muri tra i paesi, tra i quartieri e tra i continenti. Recinti dentro i quali pochi privilegiati vogliono distinguersi dai tanti che ogni giorno affrontano la vita vera, quella fatta di difficoltà e rimorsi. Questi possono anche creare barriere per dividerci, ma gli esseri umani metteranno sempre in gioco le proprie vite, fino all'ultimo respiro, per scavalcarle e raggiungere la felicità. Nè con confini, nè con barriere, fratellanza globale senza frontiere!

 
15/01/2016

Biji Kobane

Il 2015 è stato un anno dove abbiamo cavalcato palchi, visitato posti mozzafiato in Veneto, Trentino, Friuli ed Emilia Romagna, prodotto l'ultimo EP, aggregato ben 2 nuovi sassofonisti, ma soprattutto conosciuto un sacco di nuovi amici e amiche, tutte persone fantastiche. IL 2016 parte con un nuovo video a SpazioZero Oderzo: la canzone parla di Kobane e della resistenza Curda ed è stata registrata da Gioacchino Mazzoleni alla Sae institute a Milano. Il regista sarà Davide Giacometti che c'è pure stato in Kurdistan!
Biji YPG, biji Kurdistan!
Noi siamo carichi e voi?

 
25 agosto 2015

'na Bomba!

Hola a todos! Siamo felici di annunciarvi l'uscita dei nostri ultimi lavori, prima “Totale” che raccoglie in un unico album tutte le tracce degli EP Sociale (2012), Locale (2013) e Globale(2014) e alcuni brani, in particolare Pirati alle Armi! e Evasore sono stati remixati da Jacopo Trapani, il nostro fonico tuttofare. La vera news è l'arrivo del nuovo Ep “'Na Bomba”! Per l'occasione abbiamo voluto fare un salto vero e proprio dentro al reggae/dub con “Liberi Tutti”, un brano di lotta e di solidarietà con tutte le vittime della repressione nei confronti dei movimenti sociali, dai fogli di via alle svariate privazioni della libertà verso chi ogni giorno lotta per i diritti e per la dignità. Il nostro Jacopo Trapani ha lavorato ore e giorni per crearne una versione dub, dove è riuscito alla perfezione a mescolare i suoni e creare nuove sensazioni, grazie anche all'aiuto degli ospiti: Giuseppe Di Carlo (Sax alto) e La Clo outta Collective Lab (voce). Continua invece col classico stile Atom Tanks “Senza Frontiere”, in cui ci interroghiamo sul significato dei confini tra stati e popolazioni, delle disuguaglianze sociali, razziali e di genere e delle barriere astratte e concrete che dividono il benessere dalla povertà e le difficoltà che si incontrano per abbatterle e farle scomparire definitivamente. Abbiamo colto l'occasione per rieditare qualche brano Trash, i titoli non ve li diciamo perché dopo tre anni di attività dovreste ormai conoscerle, se non ci arrivate da soli venite a scoprirle ai nostri concerti, dove potrete tirare a indovinare su quali siano. Per l'autunno è previsto il “'Na Bomba Tour”, quindi sintonizzatevi sul nostro sito, su Facebook, Twitter, Instagram e Soundcloud per scoprire le ultime news e le date del tour, state certi che faremo il possibile per venire a suonare anche sotto casa vostra! Auf wiedersehen!

 
23 marzo 2015

In trash we trust

Ciao a tutti! Dopo un periodo di pausa stiamo tornando e lo faremo armati di qualche novità. Per il momento vi informiamo che siamo stati a Bologna dal nostro amico Jacopo Trapani a registrare dei nuovi brani. Magari qualcuno di voi ha già avuto l'occasione di ascoltarli in tutto questo tempo ai live e rappresentano il lato B degli Atom Tanks, cioè quello irriverente, grottesco e demenziale, in parole povere quello Trash; dall'altro lato abbiamo provato a fare un salto verso il reggae e, sempre grazie al nostro Jacopo, un salto nel dub. Restate connessi e seguiteci a concerti, ne vedremo delle belle e chi sa, magari potrete ascoltare i nuovi lavori live. Ah, in tutto questo abbiamo guadagnato un membro nuovo, non eravamo abbastanza stretti e quindi abbiamo aggiunto Beppe al sax alto!

Treviso

 
17 luglio 2014

MEDITERRIOT

MEDITERRIOT, il nostro secondo video ufficiale è disponibile! Dopo i 3 EP (Sociale, Locale e Globale) questo video va a conclusione/ripartenza del nostro progetto di musica/politica. Grazie a tutti quelli che ci hanno permesso di raggiungere questo traguardo.
- Davanti all'arrogante difesa della Fortezza Europa con l'esternalizzazione dei confini, la negazione dei diritti dei migranti e di cittadinanza, prendiamo voce e rivendichiamo la necessità di ripensare allo spazio Europeo come qualcosa di più allargato, tollerante e inclusivo, senza confini, senza barriere e che si estenda oltre Lampedusa e il Mediterraneo -
Questo è il messaggio di The Atom Tanks e Alessandra Squarzon di Castle of Quartz Production lanciato attraverso questo video: Mediterriot, una rivolta nel Mediterraneo, che naturalmente richiama in primo luogo le Primavere Arabe, la più recente Gezi Park, il ginepraio siriano fino alle ultime repressioni israeliane verso i palestinesi. Oltre a ciò non può essere tralasciata la questione Lampedusa e le condizioni dei profughi che ogni giorno sbarcano nelle coste italiane, alla ricerca dei diritti e della dignità, in un continente che a loro appare come una “Terra promessa”, ma che alla fine si rivela essere esclusivo, discriminante e che vede i richiedenti asilo come una minaccia.
Le riprese sono state realizzate lungo il corso del Piave, che come tutti i corsi d'acqua, ha storicamente rappresentato un limes, un confine, una barriera naturale oltre alla quale si separa lo straniero, il diverso, il barbaro: "Il Piave mormorò: non passa lo straniero!" viene oggi sdrammatizzato quasi in maniera ironica, diventa luogo di festa e di incontro in opposizione al Mediterraneo, una frontiera che sicuramente inorridisce e scoraggia i migranti che decidono di partire per una nuova vita.
Questo confine d'acqua per i profughi non è solamente utile da attraversare ma necessario, perché il loro obiettivo in parte è la costruzione di una vita normale, ma in primo luogo è la sopravvivenza, la fuga dalla morte e dalle atrocità causate dai conflitti.
Naturalmente anche nell'Europa dell'austerity, ci sono persone che ogni giorno vanno contro corrente, combattendo per i diritti di chi lascia il continente africano per cercare di costruirsi una vita nuova: anche a Treviso (luogo in cui è stato registrato il video), come in tutto il Nord Est e nel resto dell'Italia, sono arrivati 20 ragazzi da Lampedusa in attesa del diritto d'asilo. Noi li abbiamo coinvolti nel nostro video rendendoli protagonisti: li abbiamo conosciuti, abbiamo ascoltato le loro storie facendole rivivere con musica e cinepresa.
Il risultato è questo videoclip che in brevissima sintesi ripercorre la loro fuga, le paure e le difficoltà di un viaggio impossibile, verso la speranza di una nuova casa, dell'accoglienza e soprattutto dell'integrazione.

Treviso

 
26 maggio 2014

Un'estate a ritmo SKA!

Tantissime novità: siamo pronti a girare il video che concluderà il nostro terzo EP Globale ascoltabile gratuitamente su SoundCloud e a presentare i nostri progetti futuri.
Ricomincia l'estate e ripartono i festival. Quest'anno veniamo ospitati per la 3 volta consecutiva dagli amici dell'Energy Fest, manifestazione che nelle edizioni precedenti si svolgeva a Ghirano (PN) e ora si sposta vicino a casa nostra. Vi aspettiamo domenica 15 giugno a Salettuol per una giornata di musica e street art! Inoltre sabato 21 giugno al Villa Fest, Live a Santi Angeli il 5 luglio e molto altro ancora!

 
20 gennaio 2014

Nuovo anno, tante novità e concerti

Dopo l'uscita di "Sociale" e del secondo EP "Locale", in cui era presente un brano di solidarietà al comitato "No Grandi Navi - Laguna Bene Comune" nella lotta contro le grandi navi a Venezia, finalmente a febbraio 2014 è prevista l'uscita dell'EP conclusivo "Globale". Inoltre, per la primavera 2014, è prevista l'entrata in Deep One Records e l'inizio dei lavori per il primo prodotto discografico ufficiale della band.
State con noi!

 
15 novembre 2013

Evasore! Pubblicato il nuovo pezzo

Ecco qui il secondo brano tratto dall'EP "Locale", secondo capitolo della triade Sociale-Locale-Globale. Il tema trattato è l'evasione fiscale ad alto livello, quella delle grandi somme e dei grandi evasoriche nascondono il loro denaro al posto di renderlo usufruibile a scopi sociali come il reddito garantito e la casa. Perché è anche attraverso questo mezzo - assieme alle grandi opere di cui abbiamo parlato in Pirati alle armi! - che viene eroso il denaro pubblico che potrebbe essere riutilizzato in maniera condivisa da altre migliaia di persone.
Dateci un ascolto.

 
1 ottobre 2013

Articolo e Magliette

L'autunno ha portato grandi novità, dopo le date estive: un ringraziamento speciale ad Alice Sbroggiò per il bellissimo articolo che ci ha scritto e a disposizione, a tutti i nostri concerti, le nostre magliette (7€) e il nostro EP sociale (3€)! Tutto autoprodotto e autofinanziato!

 
6 giugno 2013

L'inno Ska dei movimenti @ Corriere del Veneto

La nostra nuova canzone e il concerto di domenica 9 giugno sulle pagine del Corriere del Veneto. Grazie a tutti! Foto1 Foto2

Venezia

 
4 giugno 2013

Pirati alle armi! Nuovo brano per Venezia.

Dopo una lunga attesa esce finalmente il nostro nuovo EP "Locale", seconda parte della nostra trilogia di demo, frutto del lavoro di questi mesi. La prima canzone, che potete ascoltare e scaricare gratuitamente da SoundCloud è "Pirati alle armi!" dedicata alla città di Venezia e alla sua tutela: NO grandi navi a Venezia!

Inoltre il 7-8-9 giugno 2013, ci vediamo a Sacca Fisola per la mobilitazione, Venite ad ascoltarci! Su youtube il promo dell'evento e della canzone!

Venezia

 
 
Up